Eventi, Signore in Passerella

Signore in passerella

“Per quanto sembrino cose di secondaria importanza, la missione degli abiti non è soltanto quella di tenerci caldo. Essi cambiano l’aspetto del mondo ai nostri occhi e cambiano noi agli occhi del mondo” Virginia Wolf

Chiudiamo il mese dedicato alla moda con una citazione letteraria perché è esattamente quello che abbiamo visto accadere con i nostri occhi.

Ma forse è meglio cominciare dall’inizio.

Una delle Signore in Circolo con gli auguri di Natale ci scriveva: “[…] Mi piacerebbe per una volta vedermi bella e non continuare a evitare di farmi fotografare. […] Forse voi ci avete già pensato e ovviamente non so se è possibile (non ho idea di quanto possa costare) organizzare per chi vuole un set fotografico. Non so se mi sono spiegata.  Voi cosa ne pensate?”.

La proposta ci è sembrata splendida e l’abbiamo condivisa con Veruska di Cosa ti metto. Da lì alla decisione di fare qualcosa di grande il passo è stato breve quanto una bottiglia di prosecco.

Siamo state molto fortunate perché siamo riuscite a trovare cinque donne meravigliose e, forse, incoscienti che hanno aderito con entusiasmo alla nostra proposta ed hanno messo a disposizione i loro negozi di Monza.

Un grazie sincero a:

  • Maria di  Oscar Fishinger 
  • Carla di CountDown 
  • Eleonora di Madame Rebelle
  • Giovanna di Sandro Ferrone Monza
  • Simona di Peg Moda

Sempre per una serie di fortunate coincidenze abbiamo conosciuto due super Signore in Circolo che si sono rese disponibili a sostenere il nostro folle progetto:

  • l’inarrestabile Elena di Bellidù Eventi e Foto Service di Monza che ci ha regalato i suoi bellissimi scatti
  • la dolce Antonella dei Fiori di Antonella che ha contribuito ad abbellire la coreografia di una serata magica

Soprattutto, abbiamo trovato quindici donne entusiaste, coraggiose e bellissime con tanta voglia di giocare e di mettersi alla prova.

Con il sapiente contributo di Veruska sono riuscite a tirar fuori un lato di sé che forse non sapevano neanche di avere. Veruska le ha aiutate a tirare fuori il meglio e a valorizzarlo, ha insegnato loro a guardarsi con occhi diversi e a riscoprirsi ottenendo che anche il mondo faccia lo stesso con loro.

Per ringraziarle di avere giocato con noi non ci resta che presentarle un’ultima volta:

Solitamente è lei che fa vestire le donne ma per una volta abbiamo provato a coccolarla come sa fare lei con tutte le sue clienti. Attenzione! Non è Irene Grandi ma preparatevi ad essere travolti dalla sua carica esplosiva. La nostra ANIMA ROCK: Katia.

Possiamo definirla un’icona della leggerezza, una predicatrice del divertimento, la donna più circolante e Kolorata (con la k) che c’è. La nostra GROUPIE: Anna.

Si definisce aggressiva ma noi vediamo la dolcezza che c’è in lei. Si comporta come una peste ma in fondo, in fondo, è buona. Se l’avesse vista così Beckham l’avrebbe portata al Royal Wedding al posto di Viktoria. La nostra ENGLISH LADY: Patrizia

 

Professionista inarrestabile, promotrice dello smart working, l’abbiamo vista lavorare in ogni dove. Sempre impeccabile in qualsiasi frangente affronta la vita con il suo sorriso e la sua aria bon ton. Da smartworker a smartmodel il passo è stato breve. La nostra SMARTISSIMA: Myriam.

Ne sa talmente tanto di moda che se avesse un blog sarebbe più influente della Ferragni. L’Adidas le ha addirittura dedicato un modello unico ed esclusivo: il DarkBlue36… Il lato B più bello di Monza. La nostra DONNA IMMAGINE: Ingrid.

Per poterla avere con  noi abbiamo dowvuto chiedere il permesso dei genitori. La più giovane del gruppo, una Signora che ama divertirsi e che combatte l’anagrafe con il sorriso. La nostra YOUNG: Bianca.

La vera promotrice della serata, la prima a credere in questa follia. Ha calcato le passerelle negli anni novanta con le sue amiche Naomi, Cindy e Carla. L’anno scorso è tornata sfilare per Donatella Versace e oggi è qui solo per noi. La nostra CLAUDIA SWIFFER: Silvana.

Già splendida normanna, siamo riuscite a trasformarla in una vera bellezza mediterranea. Siamo certe che presto spodesterà la Bellucci e vorranno solo lei per rappresentare l’Italia. Bella e solare come il suo splendido paese. La nostra SICULA: Antonella.

Sempre sportiva e di corsa è stata folgorata sulla via di Damasco del Fashion e ha scoperto quanto sia bella. Non ha trovato il principe ma sicuramente la scarpetta, non di cristallo ma d’argento, in ogni caso è sufficente che ci siano i tacchi. La nostra CENERENTOLA: Paola.

Una donna sorprendente, che non rinuncia mai a una sfida. Di giorno insegna e di sera si trasforma. Stasera di Rosso non ha la Valigia ma molto di più. E da oggi che tutte le First Lady tremino perchè lei è tornata…Direttamente da Hollywood…. La nostra MARYLIN: Gisella.

Ci aveva già sorprese con la sua meravigliosa sensibiltà artistica ma mai avremmo pensato che una professionalissima commercialista accettasse la nostra sfida. La sua passione la porta a giocare con le ombre ma questa volta ombre non ce ne saranno, solo tanta, tanta luce. La nostra SPLENDIDA SPLENDENTE: Simona.

Non è una donna della brianza, lei è la Brianza! Sempre impegnata e sempre di corsa organizza splendidi eventi. Appassionata di motori ma con un occhio sensibile alla cultura. Dal Consiglio comunale di Lentate…La nostra ASSESSORA: Paola.

Si presenta sempre dimessa e senza pretese ma appena la si conosce un po’ si scopre che meravigliosa sensibilità e passione vivano in lei. Si prende cura delle persone difficili ma questa volta la ribelle sarà lei. Dal carcere alla passerella…La nostra RIVOLUZIONARIA: Monica.

Si è presentata poco convinta. Inizialmente forse troppo seria per questa follia. Poi, pian piano, si è lasciata andare ed è venuta fuori la vera bionda che c’è in lei. Con un tocco di aggessività ed un pizzico di Versace… La nostra BARBIE GIRL: Fiorella.

Non lo sapeva neanche ma era già stata scelta. Per stare con noi ha lasciato per un giorno i suoi 95 bambini. Per lei, ancora così innamorata di suo marito, abbiamo pensato ad un finale esplosivo. La nostra SPOSA: Cecilia.

 

Cosa dire ancora? È stato talmente emozionante che non possiamo neanche immaginare di non rifarlo. Quindi: appuntamento alla prossima edizione di Signore in Passerella!

Alla prossima…Paola Anna e Veruska.

 

Print Friendly, PDF & Email
8+

3189total visits,1visits today

One Commnet on “Signore in passerella

  1. Le signore in circolo sfilano da vere professioniste complimenti a tutte siete meravigliose . Dani

    1+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *